Sostienici!
Oltre 30 approfondimenti fra webinar, video e documenti per genitori, docenti, adulti con DSA e professionisti in ambito clinico diagnostico, disponibili nel corso del 2024 all’interno dell’area riservata dei soci AID.

Associati ad AID: per te un anno di contenuti riservati!

01 Febbraio, 2024 - Tematiche: genitori, adulti, lavoro, docenti, tecnici

Nel 2024 l’Associazione Italiana Dislessia festeggerà 27 anni di impegno a favore dei diritti e delle pari opportunità delle persone con disturbi specifici dell'apprendimento. 

Traguardi importanti, come la legge 170/2010 e la legge 25/2022, sono stati raggiunti perché migliaia di persone, dal 1997 a oggi, hanno deciso di associarsi e battersi per costruire una società più inclusiva, in cui ogni persona con DSA possa esprimere il proprio potenziale.

Per questo è fondamentale associarsi ad AID: più numerosi siamo, maggiore sarà la forza della nostra voce nei tavoli di confronto con le istituzioni e i ministeri, come rappresentanti delle esigenze di 3 milioni di italiani con DSA.

Webinar, video, documenti: un anno di approfondimenti in area soci

I soci sono le fondamenta e il valore più importante di AID: per questo vogliamo accompagnarli ad affrontare le sfide e a cogliere le opportunità di questo nuovo anno con un calendario di approfondimenti dedicati.

Oltre 30 contenuti fra webinar, video e documenti, che verranno messi a disposizione di tutti i soci AID, nel corso dell’anno, all’interno dell’area riservata del sito aiditalia.org sulle tematiche più importanti per che riguardano i DSA: dal PDP agli esami di Stato, dalla diagnosi degli adulti agli strumenti compensativi, dall'orientamento scolastico alle tutele sul lavoro.

Ogni materiale, appena disponibile, verrà caricato nella pagina "calendario approfondimenti" , all'interno della sezione "contenuti riservati" dell'area soci.

Clicca sul pulsante qui sotto per scaricare il calendario completo degli approfondimenti per i soci AID 2024

calendario approfondimenti 2024

Aggiornamenti: date orari, come partecipare

In questo paragrafo puoi trovare informazioni aggiornate sugli approfodondimenti: la data di pubblicazione di video e materiali e la data, orario e modalità di partecipazione ai webinar, mano a mano che sono disponibili.

FEBBRAIO

Webinar "Trovare un posto di lavoro: punti di forza, CV, canali di ricerca" - live 28 febbraio, ore 18.00 Con Gioia Fantoni Reif, ex responsabile HR in un'azienda multinazionale, consulente, adulta con DSA: dalla definizione del proprio profilo professionale, agli strumenti per presentarsi, dai canali per trovare lavoro alla gestione del colloquio di selezione - clicca qui per info .
Video "Come deve valutare la scuola la preparazione di uno studente con DSA? " - disponibile dal 28 febbraio I criteri, le fasi, la normativa, cosa fare in caso di voti negativi, il dialogo con la scuola. Relatrice: Giusi Molino, docente, genitore, adulta con DSA e membro del Consiglio Direttivo AID - clicca qui per info .

Associati ad AID

Agli approfondimenti di questo calendario si aggiungono decine di materiali già presenti in area soci (contenuti riservati > video), i servizi (come LibroAID) e le convenzioni a cui ogni socio AID può accedere per tutto il 2024.

Ma diventare socio è molto di più: significa contribuire a costruire un futuro migliore per le persone con DSA, dalla scuola, all’università, al mondo del lavoro, sostenendo progetti innovativi e partecipando alla vita associativa, sul territorio.

Scopri tutti i buoni motivi per cui associarti ad AID, e associati subito, cliccando sul pulsante qui sotto.

associati

Condividi:

Potrebbe interessarti

La Asl di Bari ha attivato un ambulatorio per la diagnosi e il rilascio della certificazione di Disturbi Specifici dell’Apprendimento negli adulti.
adulti, territorio
23 Giugno, 2023

Diagnosi e certificazione di DSA negli adulti: nuovo ambulatorio a Bari

La Asl di Bari ha attivato un ambulatorio per la diagnosi e il rilascio della certificazione di Disturbi Specifici dell’Apprendimento negli adulti. Il servizio è rivolto a persone di età compresa tra i 18 e i 67 anni residenti nella provincia di Bari, che avranno la possibilità di essere valutate da un'équipe composta da medico, psicologo e logopedista.